La Vergine Maria

Una bella signora vestita di bianco e con una specie di mantello blu chiaro, si è mostrata davanti con le braccia tese e diceva “” Figlia mia, vieni a me e non ti stancare mai di aiutare e fare del bene ai tuoi fratelli addormentati ancora. Io ti invoglio a elevare sempre di più il tuo grande cuore e portarlo all’apice del nostro Paradiso. Le persone che incrocerai sono ancora troppo nel coma eterecio e materiale. Tanti messaggi sono passati da me e tanti ancora passeranno fino a che più figli miei crederanno almeno un pò. La chiesa in generale sta perdendo tanti fedeli, poichè non c’è bisogno di far parte di un gruppo per evolversi. Ognuno di voi può soffermarsi benissimo un attimo al giorno e capire che non c’è altro da fare che vivere ogni giorno come se fosse l’ultimo e sopratutto vivendolo intensamente e facendo cose che la vostra anima vuole vivere. Cosa vuole vivere la vostra anima? Cosa essa vuole esperimentare? Tutto vuole esperimentare, il tutto, il bene e il male anche, ma ciò che desidera è andare verso la luce, anche se ci sono tante ombre sul vostro cammino, voi cari figli divini, sappiate viverlo il tutto e sceglietelo poi cosa fare e chi essere veramente. La pace, l’amore, la saggezza, l’onestà e l’umiltà faranno di voi delle anime già evolute quando vi ritroverete a lasciare il vostro pianeta.Invece quelle che decidete d’essere contro l’anima, ossia esperimentare e essere diretti dall’odio, dal rancore, dalla collera, la ribellione e la gelosia vi faranno restare solo nell’ombra delle bassi dimensioni. Io non mi fermerò mai a portarvi i miei messaggi di speranza e di pace, per cercare di avvisarvi e farvi cosi scegliere più con il cuore come vivere. Tutto potete esperimentare ma per piacere giratevi sempre verso quei sentimenti che la vostra anima raggruppa in essa. Tutto quello che volete, voi potete farlo, ma se non siete in equilibrio con le leggi della creazione voi non li otterrete, anzi voi sarete con le leggi terrestri della distruzione.Io vi vedo nel vostro cuore cari figli, e non nel vostro cervello, fate altrettanto . Vi abbraccio tutti di un amore materno e spero che le mie parole possano portare la luce in tanti di voi…. A presto… La Vergine Maria.

 

13 giugno 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.