La foglia di vita

Vedevo in tutti i suoi particolari una foglia, e sentivo “ Fratelli, prendete una foglia e guardatela con molta attenzione.All’inizio della foglia, quella attaccata al ramo, noterete che una linea lunga attraversa tutta la foglia e ai suoi lati ci sono tante altre piccolissime linee che vanno in tutti i sensi possibili. Eccovi un altro esempio della vostra vita sulla terra e nell’universo. La vostra vita comincia dal vordo del ramo, e questo ramo appartiene all’albero, ossia Dio o il Creatore. Da questi rami nascono miliardi e miliardi di foglie, di colore e forme differenti e che ognuna di esse vi rappresenta. Tutti voi siete nutriti dall’energia divina, e quel giorno che vi distaccate dal ramo, voi siete disconnessi con la fonte divina. Come quando una foglia cade e si allontana dallalbero, non viene piu nutrita e si secca subito fino a scomparire nel nulla. La vostra anima è cosi, siete attaccati all’albero divino che segue un percorso gia determinato all’inizio ( la grande linea centrale della foglia), e che voi con le vostre scelte, formate anche i piccoli sentieri ( rappresentati dalle piccole linee nella foglia ). E quando qualcuno non sceglie piu di restare attaccato al ramo, perchè siete padroni di sceglierlo, ecco che quest’anima si perderà nell’ombra, nell’oscurità . Un anima che si allontana dalla sua essenza vitale,dalla luce che lo nutre, è un anima che vagherà nel nulla, quel nulla che lei ha scelto di vivere. Il nostro Creatore è sempre pronto a posare le sue mani di luce su qualsiasi figlio-a, che voglia ritornare a far parte di quest’albero, basta che lui o lei lo scegli di nuovo. Nessuno sarà perso per l’eternità, ma dovrà vivere anche quello che ha scelto di far vivere agli altri nel corso delle sue vite. Curate, amate e aiutate in sintonia con il vostro albero di vita. Respirate la luce e non l’ombra, nutritevi della presenza divina di cui fate parte e rigettate ogni ombra del vostro ego. L’ego vi comanda, vi giudica, vi distrugge dentro e fuori, invece che la vostra essenza divina vi libera, vi aiuta, vi ama e vi benedisce uno ad uno. Quindi tenetevi stretti al vostro albero di vita e respirate solo quei raggi di luce in modo che vi faranno passare attraverso quelle tempeste che arrivano sul vostro cammino. Grazie a questa luce, voi avrete la forza di restare attaccati al ramo e nessun vento potrà portarvi via. Bisogna volerlo con fede. Mi fermo qui oggi, poichè potrei parlare per ore, ma desidero che riflettete e digeriate questo messaggio… ci sono tante cose da rifletterci sopra. Pace a voi fratelli terrestri … l’angelo Mikael.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.