La sedia

Un angelo mi ha portato a vedere una sedia, l’ha messo davanti e ha detto

” Vi porto a vedere questa sedia per farvi comprendere cari fratelli terrestri che ognuno di voi dovrebbe prendere qualche minuto della vostra vita giornaliera e cercare di sedersi per fermarvi un attimino. Sedervi non per guardare la televisione, o ciattare con i vostri attrezzi multi-media, ma sedervi semplicemente per restare in silenzio, e sedervi ancora per fare luce in voi, sedervi anche per riflettere sul vostro modo di vivere e sedervi per riuscire a meditare come forma di preghiera anche per qualche minuto al giorno. Chiudete gli occhi, sedetevi e rilasciate le tensioni nelle gambe, nelle braccia e in tutto il corpo al completo, respirate profondamente siate comodamente seduti e svuotate adesso la mente. Non ci devono essere più pensieri parassiti, cosa sono i pensieri parassiti mi chiederete? Ebbene sono quei pensieri che inglobano tutto quello che avete compiuto durante il giorno e tutti quelli che vi passano ancora per la testa e che volete ancora compiere. Ecco cacciate fuori tutti questi pensieri e riflettete sul vostro respiro, soffermatevi su di esso, e tralasciate ogni sentimento di paura, di gelosia, di rabbia che vi hanno attanagliato durante la giornata. Rilassate il vostro ego, fate si che possa fare posto solo alla vostra anima. Risentite adesso i battiti del vostro cuore, mettete una mano sul cuore e guardate come il vostro Se Superiore vi parla. NOn avete bisogno di correre a 100 all’ora, non avete bisogno di accumulare beni su beni e non avete bisogno di 1000 amici per essere felici nella gioia del momento. Per essere veramente felici e nella gioia, voi avete bisogno solo di parlarvi, di ascoltarvi e di guardarvi innanzitutto attorno. Guardate il vostro partner, guardate i vostri figli, il vostro amico-a, la natura, la pace che dovete ritrovare in voi, e che dovete capire alla fine che le cose veramente importanti sono già nella vostra dimora. Non cercate all’esterno di voi, ma cercate prima di tutto all’interno e dentro di voi, e vedrete cosi che siete già al traguardo della vera gioia. I soldi, i beni materiali, la fama il potere sono secondari se guardate per primo all’interno di voi. Giratevi ora verso l’interno e non il contrario, perchè cosi facendo ritroverete tutto quello che desiderate realmente. QUando starete bene all’interno, anche l’esterno sarà in equilibrio. Ecco fratelli vi porgo questa sedia oggi per farvi sedervi su di essa anche per qualche minuto…. fatelo. Io ci conto. L’arcangelo Raziel. “”

 

4 giugno 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.